Book safely: cancellations due to COVID-19 restrictions are free!!

Marina di Ragusa - localita balneare

La frazione di Marina di Ragusa è situata a pochi chilometri a sud di Ragusa, che si affaccia sul canale di Sicilia. È una delle più rinomate località turistiche della Regione, luogo di turismo e di grandi possibilità di divertimento e relax. Ospita durante l’alta stagione più di 60.000 turisti, che arrivano dall’Italia e dal mondo.
Nel passato è stata conosciuta come Mazzarelli, che in arabo vuol dire "piccola borgata": nasce infatti come villaggio di pescatori. Conosce un primo sviluppo a partire dal 1870, quando a Ragusa si aprirono le prime miniere di asfalto, che dopo essere stato estratto veniva esportato in tutto il mondo. Un nuovo sviluppo avvenne negli anni ,60, quando la piccola cittadina diventò luogo di villeggiatura.
Marina di Ragusa è una località balneare tra le più vive della costa, ed è ricca di movida. E’ ben organizzata e adatta sia per le famiglie che per le coppie, che per i giovani. Negli ultimi anni ha cambiato completamente volto, diventando così un luogo di grande attrattiva.
È una piacevole città marittima, con un borgo grazioso ed un lungomare romantico.
Nel 2009 è stato inaugurato il Porto Turistico, una struttura moderna e innovativa, con più di 800 posti barca. Da visitare ci sono sicuramente i due lungomare: quello vecchio, modernizzato, e quello nuovo, chiamato Andrea Doria, collegati tra loro e posti a collegamento tra il Porto e la Piazza Duca degli Abruzzi.
Marina di Ragusa è un ottimo punto strategico per raggiungere tutte le località siciliane dei dintorni: Modica, Pozzallo, Punta Secca sono le più famose. Dalla cittadina si possono anche visitare i luoghi posti al di sotto della linea che collega Messina con Agrigento, e quindi Taormina, Siracusa, Catania, Noto e altre splendide città del barocco siciliano.
La spiaggia di Marina di Ragusa ha ricevuto la Bandiera Blu nel 2009, per il mare pulitissimo ma anche per il turismo sostenibile e l’educazione ambientale del luogo. Inoltre le è stata assegnata la Palma d’Oro, poiché il litorale è uno dei più frequentati grazie alla sabbia finissima, dorata e morbida, che ricorda la sabbia del deserto.
La cittadina è inoltre un luogo ricco di attività e iniziative e spettacoli di vario genere. Ad esempio è molto conosciuta la festa di Maria SS. di Porto Salvo, evento del 15 agosto: si tratta di un momento religioso, nato come festa di pescatori a seguito del miracoloso salvataggio di un naufrago da parte della Madonna di Portosalvo; oggi è una ricorrenza seguita sia dai fedeli che dai turisti.
Share